<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=163041401109142&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Super e Iper ammortamento: due incentivi per favorire le imprese

La Legge di Bilancio 2017 presenta molte novità, tra queste ci sono quelle relative alla proroga del Super Ammortamento e all’introduzione dell’Iper Ammortamento.

Cos’è il Super Ammortamento?

Il Super Ammortamento, introdotto dalla Legge di Stabilità 2016, viene prorogato e permette di ammortizzare fiscalmente al 140% i costi sostenuti per gli acquisti di beni strumentali nuovi, ad eccezione dei veicoli e di altri mezzi di trasporto di cui all’art. 164, comma 1, lettere b) e b-bis) del TUIR, effettuati entro il 31/12/2017 oppure entro il 31/07/2018, a condizione che il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisto.

Cos’è l’Iper Ammortamento?

L’Iper Ammortamento, novità della Legge di Bilancio 2017 (legge 11 dicembre 2016, n. 232), al fine di favorire i processi di trasformazione tecnologica e digitale, secondo il modello Industria 4.0, consente per gli investimenti relativi a beni materiali strumentali nuovi compresi nell’allegato A della presente Legge, di beneficiare di un bonus di ammortamento del 250% del costo di acquisto degli stessi.

Inoltre per coloro che beneficeranno della maggiorazione del 150% prevista dall'Iper Ammortamento e che nel periodo sopra indicato avranno effettuato investimenti in beni immateriali strumentali (compresi nell’allegato B della presente Legge), potranno avere un’ulteriore maggiorazione del 40% sul costo di acquisto dei detti beni (150% + 40%).

La Legge di Conversione del 03/08/2017 n.123 (pubblicata sulla G.U. n. 188 del 12/08/2017, del D.L. 91/2017 - Decreto Sud), ha prorogato al 30/09/2018 l'agevolazione dell'Iper Ammortamento, purché entro il 31/12/2017 l'ordine sia stato accettato dal venditore e sia stato pagato un account pari al 20% del costo di acquisizione.
La proroga non si applica ai beni immateriali indicati nell'allegato B della Legge di Bilancio 2017 e ai beni materiali non altamente tecnologici che beneficiano del Super Ammortamento al 140% previsto dalla legge 208/2015.

Per maggiori informazioni, accedi alla sezione dedicata alle domande di approfondimento sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Potrebbe interessarti anche...

Le soluzioni Zucchetti sono finanziabili con il Piano Industria 4.0

Strumenti 4.0: le agevolazioni per investire, rinnovando la tua azienda.