<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=163041401109142&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Le soluzioni Zucchetti sono finanziabili con il Piano Industria 4.0

Con la legge di stabilità 2018, il ministero dello Sviluppo Economico ha prorogato il piano Industria 4.0 (o Impresa 4.0) per sostenere le aziende italiane nel processo di digitalizzazione dei sistemi produttivi, migliorando la loro competitività.

Tra le misure previste dal piano, rientrano anche quelle relative all’iperammortamento 250% per l’acquisto di beni strumentali materiali nuovi ad alto contenuto tecnologico e al superammortamento 130% per l’acquisto di beni immateriali, quali software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni.

Warrant Innovation Lab, settore tecnologico di Warrant Group, società leader nella consulenza aziendale, ha revisionato le soluzioni Zucchetti, rilasciando all'azienda italiana una dichiarazione di conformità che attesta che i suoi prodotti sono idonei al Piano Industria 4.0 e quindi agevolabili ai fini di super e iper ammortamento.

Zucchetti diventa in questo modo la prima azienda IT in Italia ad avere una certificazione di questo tipo per i suoi prodotti.

In sintesi, risultano conformi, per specifici moduli,tutte le principali soluzioni gestionali ERP, Ad Hoc Enterprise, Ad Hoc Infinity, Ad Hoc Revolution. compresi gli strumenti di BI. 

Contatta un nostro specialista

Potrebbe interessarti anche...

Strumenti 4.0: le agevolazioni per investire, rinnovando la tua azienda.

Super e Iper ammortamento: due incentivi per favorire le imprese